Seleziona una pagina
Il Giornalino di Pinocchio | I. C. San Francesco | Anguillara Sabazia

GIORNALE ONLINE DI EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

z

PRIMA PAGINA

L’EDITORIALE

#iorestoacasa

di Emily Classe III B

La quarantena dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19 sta andando avanti da diverse settimane e una delle maggiori preoccupazioni è se tutto questo si potrà risolvere. Dobbiamo cercare di restare a casa, per non diffondere la malattia, per la forza dei medici che nonostante tutto continuano a lottare, a salvare centinaia di vite al giorno ed eseguono turni di lavoro straordinari, per la gente che soffre, per la nostra famiglia, per tutti noi. Aiutiamoci l’un l’altro ed insieme vedrete che ce la faremo! #iorestoacasa. Non uscire di casa, se non per motivi urgenti e necessari: lo impone il D.P.C.M. del premier Conte, lo chiedono i medici e gli amministratori, ma siamo noi cittadini a dover rispettare i nuovi divieti nell’interesse di tutta la comunità. Solo così riusciremo a fermare il diffondersi del virus. Se pensi di essere immune ti sbagli, se credi che colpisca solo gli anziani ti sbagli ancor di più, e se pensi che esso si trovi soltanto nelle grandi città allora non hai capito proprio nulla! Non è affatto una vacanza, non è una giornata in spiaggia, non è una partita a biliardino. Bisogna rallentare l’epidemia. I numeri di domani dipendono soltanto da te! Se anche tu vuoi tornare ad uscire con i tuoi amici, a fare festa, vedere i tuoi parenti ed andare in vacanza il più presto possibile, non uscire, usa il cervello e resta a casa. Conviene! Si tratta di otto fondamentali ma semplici regole, che da giorni vengono ribadite, e che è importante che ognuno di noi segua: 1. Esci di casa solo per necessità: per motivi di salute, per andare al lavoro o per fare la spesa. 2. Mantieni una distanza di sicurezza tra te e le altre persone di almeno uno o due metri. Non prendere l’ascensore insieme ad altre persone ed evita abbracci e strette di mano. 3. Ricorda che ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico è vietata. 

Postales entre amigos

di Desirèe Classe III G

En estos momentos de cuarentena, todos nosotros, estamos viviendo tiempos difíciles. No poder salir de casa y no poder ver a nuestros familiares y amigos nos hace sentir solos. Por suerte tenemos el móvil para poder hacer videollamadas. Para mi es bonito llamar a mis amigas y poder contarles como ocupo mi tiempo durante el día. Así no me siento sola y ellas me cuentan sus cosas.  Hay chicos que se dedican a la cocina y otros que hacen deporte en casa porque los centros deportivos están cerrados. La cosa positiva de todo esto es que estamos todo unidos y pasamos más tiempo con nuestros padres. Esperamos que algún día todo esto termine y que podemos volver a vernos de nuevo. 

Murcia – Espana

Queridos amigos italianos, este año es un año diferente, después de 20 años no ha sido posible realizar el intercambio debido a la pandemia del covid-19, pero que sepáis que al año que viene nos veremos las caras con más ganas. Os echamos mucho de menos, no hay día que no nos acordemos de vosotros. Fue un placer conoceros el año pasado y ha sido un chasco muy grande no poder encontrarnos este año. Un fuerte abrazo para todos!! Los chicos de Blanca del Instituto El Valle del Segura y del Colegio La Milagrosa.

Anguillara – Italia

Hola amigos españoles e italianos. El nuevo año parecía haber empezado bien pero nos ha sorprendido mucho, nadie podía imaginar una pandemia capaz de cambiar la vida de todos. Todos los años estábamos acostumbrados a darnos la bienvenida o en Blanca o en Anguillara. Este año el COVID-19 no nos permite vernos. Después de 20 años de hermanamiento esta es la primera vez que no nos encontramos. ¡Qué pena! Pero estoy seguro de que esta distancia nos da un mayor deseo de vernos lo más pronto posible.¡Hasta pronto amigos, os esperamos! íTodo va a salir bien! Un abrazo de vuestro amigo Francesco Clase III D.

L’INTERVISTA

Covid-19

di Fede Classe III G

I RACCONTI DELLA FATA

Gli gnomi e il virus

di Melissa Classe II H

PICCADILLY CIRCUS

My emotions

di Alessandro Classe III A

CARO PINOCCHIO

Diario di Bordo

di Daniela Classe III G

di Marica Classe III D

La tartaruga

La tartaruga

Questo disegno è nato dall'osservazione della mia tartaruga nei giorni di quarantena. La tartaruga rappresenta la lentezza in una società in cui tutto corre velocemente, incurante dei nostri veri bisogni. All'improvviso tutto si ferma. Ed è qui che la tartaruga si...

leggi tutto

di Giosuè Classe III G

Amici per la zampa

Amici per la zampa

Ciao Cinzia, innanzitutto grazie per la tua disponibilità, sappiamo benissimo quanto tu sia impegnata con i tuoi cani, ma noi della rubrica Amici per la zampa desideravamo un tuo contributo al tempo del COVID-19. Certamente! Ciao a tutti e vi ringrazio per...

leggi tutto

La barzelletta

di Yasmine Classe I D

Il ragno

“Mamma papà c’è un ragno!”, urlai fortissimo: la mia voce si sentiva al piano più alto del condominio vicino. Il ragno era una bestia mangia uomini, era nero con dei puntini rossi. Mio padre con molto coraggio spostò il mobile e disse “Ho vinto”. Era solo un...

leggi tutto

La favola

di Andrea Classe I D

La forza di una formica

Un rinoceronte e un elefante si incontrarono nella savana. L’elefante era grigio e alto più di cinque metri; il rinoceronte era nero e pieno di cicatrici per le sue lotte. “Sono più forte io!”, disse il rinoceronte. “Ma io so sollevare più di una tonnellata!”, ribatté...

leggi tutto

Anguillara Covid

di Alessio Classe III G

Il mondo capovolto

di Claudia Classe III G

PROGETTI

ORCHESTRA APERTA

Dall’Anno Scolastico 2008 – 2009 è attivo nella Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo “San Francesco” il Corso ad Indirizzo Musicale, che prevede l’insegnamento dei seguenti strumenti: Chitarra, Flauto, Pianoforte, Violino. La scuola può quindi vantare una brillante orchestra giovanile i cui componenti sono stati premiati in numerosi concorsi musicali con l’opportunità di esibirsi in riconosciute sedi istituzionali come il Conservatorio di Santa Cecilia. 

La Musica unisce la Scuola

Musica a Distanza

GEMELLAGGIO ANGUILLARA - BLANCA

In collaborazione con il Comune di Anguillara Sabazia e l’Associazione Anguillara – Blanca, l’Istituto Comprensivo San Francesco promuove  scambi interculturali con la cittadina spagnola, consentendo ai propri studenti di partecipare al processo di integrazione europea.  Nato nel lontano 1997 tra i Comuni di Anguillara Sabazia e Blanca, ad opera del pittore blanchegno Pedro Cano, lo scambio prevede l’incontro annuale e alternato nelle rispettive città di un gruppo di alunni, in rappresentanza dei singoli istituti di appartenenza: Istituto Comprensivo San Francesco, Colegio La Milagrosa e Instituto Valle del Segura.

Uniti ce la facciamo

Hermanamiento virtual
icona del sito

Il GIORNALINO DI PINOCCHIO

Angeli custodi

N. 3  A. S. 2019/2020
icona del sito

L'OFFICINA DEI SERAFINI

Cartoline dal '900

Il secolo delle ideologie

Don Chisciotte

Storia di un cavaliere

La Cantata di Pinocchio

Storia di un burattino

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO

INDIRIZZO

Via San Francesco 271 – 00061

Anguillara Sabazia – Roma

 

l
CODICI

Codice Scuola RMIC87200T

C/C Postale 1009225184

 

Telefono

+39 06 9996621

+39 06 99900860